.


Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Per riscoprire il cinema d'autore dimenticato

Giano Bifronte: l'altra faccia del cinema

A Roma, fino al 18 dicembre


di red.


Roma Si Ŕ a aperta ieri presso il Cineclub Colosseo di via Iside, 2 la seconda edizione della Rassegna cinematografica Giano Bifronte: l'altra faccia del cinema.

Sei giorni di proiezioni di lungometraggi d'autore mai arrivati nelle sale cinematografiche.

La premiazione delle migliori pellicole avrÓ luogo domenica 18 dicembre alle ore 21.00, in occasione del convegno "Il cinema a Roma: aneddoti, curiositÓ, prospettive".

L'intento di Franco Venturini l'ideatore dell'evento e direttore artistico del Teatro d'Oggi Ŕ quello di dare visibilitÓ a quei prodotti cinematografici che, per mancanza di finanziamenti o altri problemi, non riescono a raggiungere la grande distribuzione.

Moltissimi pellicole, spesso di altissima qualitÓ attoriale e registica, che non trovano il giusto spazio e di cui, ingiustamente, il pubblico ignora l'esistenza.

Le opere selezionate, di una lunghezza minima di trenta minuti, verranno proiettate al Cineclub Colosseo dal 12 al 18 dicembre, ogni giorno dalle ore 16.00 alle 24.00. L'ingresso Ŕ gratuito.

IL PREMIO. La giuria Ŕ composta dalle giornaliste Cinzia Dal Maso, Federica Di Bartolo, Paola Quintigliani e dal regista You Suck Ryul.



In concorso

L'Italia che tutti conoscono (2004)
di Massimo Ivan Falsetta

Una storia semplice (2005)
di Marco Muccioli

Stelle, stelline, stellacce (1983)
di Vanna Paoli

Storia di Eva (2005)
di Ettore Papaleo

Fuori concorso

All'etÓ tua credi ancora all'amore? (2004)
di Franco Venturini
sceneggiatura: Franco Venturini e Federica De Vita
Molto divorzio per nulla (2000)
di Franco Venturini
sceneggiatura: Franco Venturini e Federica De Vita









(Martedý 13 Dicembre 2005)


Home Archivio      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro