.


Recensioni Festival Eventi Sipario Home video Ciak si gira Interviste CineGossip Gadget e bazar Archivio
lato sinistro centro

Home Recensioni      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Il capolavoro della Pixar torna in sala in 3D

Alla ricerca di Nemo

Rapporto padre e figlio in una odissea marina


di Roberto Leggio


Nemo è un piccolo pesce pagliaccio sopravvissuto, con suo padre, all’assalto di un enorme barracuda che si è “pappato” tutti i suoi fratelli in embrione e la sua apprensiva madre. Qualche tempo dopo, nel suo primo giorno di scuola, durante un “gioco” pericoloso con i suoi compagni viene catturato da un dentista amante della pesca subacquea. Disperato suo padre Marlin intraprende un viaggio attraverso l’oceano assieme a Dory, una pescolina chirurgo affetta dal disturbo della memoria a breve termine. Dopo tantissime peripezie, incontri con squali (buoni), balene, tartarughe e molti altri abitanti del mare; riusciranno a raggiungere Sidney dove incontreranno Nemo, fuggito nel frattempo dall’acquario del dentista.


Magia per gli occhi e per la mente, questo capolavoro di animazione della Pixar torna in sala in versione 3D (per una volta non fittizia) per la gioia di tutti. Coloratissimo, pieno di colpi di scena che si susseguono fino alla fine (e anche oltre i titoli di coda), è una versione aggiornata della solito difficile rapporto padre-figlio, ma con una marcia in più. Nemo impara da sé a capire i rischi della sua specie attraverso delle prove di autostima, Marlin supera la paura dell’immenso pianeta blu pur di riabbracciare il figlio perduto. Una sceneggiatura perfetta che, attraverso due livelli di narrazione, riesce a parlare ai bambini e agli adulti. Alla ricerca di Nemo, vinse l’Oscar per il miglior film di animazione, dando più lustro alla Pixar e alla Disney che lo coprodusse, facendo nascere qualche anno dopo il più grande studio di animazione del mondo.

Giudizio: ****



(Giovedì 25 Ottobre 2012)


Home Recensioni      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

lato destro